The day on which the palimpsest has died


The day on which the palimpsest has died
tv, dvd player, b/n, stereo 5,52′ loop, 2013

credits
PONG – First documented Video Ping-Pong game – 1969 (C) Ralph Baer & vintagecomputing.com
Sountrack: Parade (Paprika) (C) Susumu Hirasawa & Sony Pictures Releasing Italia

MOMA 14 TRIBUTE | Green Box Torino | 11 aprile – 4 maggio 2013

MOMA 14 TRIBUTE Green Box Torino

 

game art, art work, videogames, proiezioni e arte interattiva

A cura di Debora Ferrari e Thomas Pepino con la partecipazione di Emanuele Cabrini
dall’11 aprile al 5 maggio 2013, Green Box via Sant’Anselmo 25, Torino, www.greenbox.to
Tutti i giorni dalle 14 alle 17.30; giovedì e sabato 10-14; per visite di domenica telefonare al n. 3343741254.

artisti:

Samuele Arcangioli | Matteo Catalano | Fabio Corica | i DELETE | Paolo Della Corte | Matteo De Petri | Enrica Fastuca | Giacomo Giannella | Massimo Giuntoli |  Daniela Masera | Marco Mendeni | Rosy Nardone | Gabriella Parisi | Edward Paul Quist | Grazia Ribaudo | Andrea Roccioletti | Luca Roncella | Filippo Scaboro | Cristian Scampini | Luca Traini + EVEIL GAME_GGJ

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si ringrazia per le foto Grazia Ribaudo

Le mie opere esposte
West of House
Press play on tape
Videogames Are Art: Sims Goes to MOMA

The pad of joy – What we talk about when we talk about violent videogames, joypad, mixed materials, 2013

the pad of joy

The Pad of Joy – What we talk about when we talk about violent videogames

joypad, mixed materials, 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.

Videogames are doomed to be Art

I Videogiochi saranno mai considerati Arte al pari di altre forme espressive?

Io credo proprio di sì e questi tre Cyberdemoni che spaccano la tela lo stanno a testimoniare.

Questa è un’opera che ho realizzato nel 2013.

Videogames are doomed to be Art

Videogames are doomed to be Art
olio su tela e Cyberdemoni di Doom RGB
25 x 30 cm, 2013

Videogames are doomed to be Art

dettaglio

Videogames are doomed to be Art

dettaglio

Il titolo, in italiano “I videogiochi sono destinati ad essere Arte”, ovviamente fa l’occhiolino al celebre sparatutto in prima persona Doom, gioco per pc uscito nella prima metà degli anni ’90. Per rinfrescarci la memoria, ecco qui il nonno dei cyberdemoni nella versione originale, ormai quasi vintage.

Doom Cyberdemone 1994

Qui invece nella versione post-moderna, ossia nella declinazione Doom 3 uscito nel 2004 (grazie a Wiki Doom per le immagini).

Cyberdemone Doom3 2004

Will videogames ever be considered Art as well as other forms of expression?

I believe so and these three Cyberdemons cutting the canvas demonstrates it. This is a work I made in 2013.

“Videogames are doomed to be Art”

RGB plastic Doom Cyberdemon, oil on canvas

25 x 30 cm, 2013

Benvenuta Game:Art:Gallery!

Game:Art:Gallery

Ieri è nata Game:Art:Gallery la prima gallery italiana online dedicata alla Game Art. Prestissimo sarà possibile anche acquistare online quadri, oggetti di design, stampe tutto a tema videoludico. Fateci un giro!

Yesterday was born Game: Art: Gallery, the first Italian online art gallery dedicated to Game Art. Soon you can buy paintings, design objects, prints about videogame and videogame culture. Check it out now!