Seconda tela della trilogia “Hold on, Holden!”

Ecco il secondo quadro del trittico “Hold on, Holden!” dal titolo: “Dove vanno le papere di Central Park in inverno?”. Anche questa tela è dipinta con colori ad olio e misura 40×40 cm.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dai pixel ai paintxel

Ecco la prima opera del progetto “12.000 pixel per un romanzo”. Questa è la prima tela di un trittico dal titolo “Hold on, Holden!” ispirato al romanzo di J.D. Salinger “Il giovane Holden”. Titolo dell’opera: “Holden all’American Museum of Natural History”, olio su tela 40×40. Il dipinto è stato realizzato dipingendo pixel per pixel una griglia di 64×64 (4.096) pixel.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gamification su Marte

Questo video mostra lo spostamento del rover della NASA Opportunity sulla superficie del pianeta Marte in viaggio verso il cratere Endeavour. Lo ha raggiunto in 3 anni. Una suggestiva soggettiva che non può che far immaginare, in un ipotetico futuro, un gioco dove sia possibile comandare dal proprio salotto un rover per esplorare pianeti lontani e inesplorati. Magari geo-taggando i mari e i crateri incontrati da condividere con i propri amici.